Un minuto di silenzio

IMG-20200329-WA0000

Mi rivolgo a Te in un momento particolare della nostra storia associativa, di grave bufera sanitaria per la nostra gente bergamasca e il nostro territorio, in un’atmosfera di profondo dolore per i nostri soci e amici cari “andati avanti” ma anche di straordinari gesti di coraggio, cura e umanità per tutti.

Anche a nome del Consiglio direttivo sezionale condividendo l’appello dei Sindaci e del Presidente della nostra Provincia di Bergamo siamo a invitarti ad osservare un minuto di silenzio restando nella propria abitazione per martedì 31 marzo 2020 alle ore 12.00, e uniti ai Sindaci che parteciperanno davanti al Municipio / Monumento di Caduti del proprio Paese a nome di tutta la cittadinanza, con esposto le bandiere a mezz’asta.

Cogliamo l’occasione per esprimere aperta gratitudine a Te ed a tutti i Soci per l’impegno sociale e mutuo soccorso che continuano senza sosta con tenacia e speranza per superare tutti insieme questa emergenza della nostra comunità bergamasca anche guidati dalla luce dei filosofi: “Bisogna cominciare a camminare in avanti, nelle tenebre, un po’ alla cieca, e tentare di fare del bene” (Albert Camus).

Un abbraccio a distanza ma di roccia viva orobica.
Il Presidente Paolo Valoti

SOSPENSIONE ATTIVITA’ CAI

In ottemperanza all’Ordinanza Nazionale, tutte le attività del Cai Vaprio sono sospese. Attività in esterna, in sede, in altri luoghi, ovviamente anche l’assemblea Soci fino almeno al 5/4 compreso.

Il direttivo